Apple prepara un Touch ID senza pulsante?

apple-touch-id-patent-640x621

Secondo rumor circolati di recente, sembra che l'iPhone del 2017 sarà un dispositivo a cui dedicare molte attenzioni. Tutti si aspettano che abbia uno schermo senza bordi, un involucro interamente in vetro e che non ci sia il pulsante home.

Il Touch ID; in questo nuovo design, sarebbe “nascosto” sotto l’involucro di vetro.
Sembra difficile da credere, ma l’informazione arriva da un blogger molto addentro alle cose di Apple come John Gruber quindi potrebbe essere vero. Inoltre, secondo Patently Apple pare che ci sia un brevetto di Cupertino che avvalora la convinzione che stia per arrivare un Touch ID senza pulsante e cioè nascosto sotto il display del telefono.

È, in realtà, il terzo brevetto che Apple presenta in questo senso. Uno degli altri era diventato pubblico lo scorso anno, ma secondo questo, ci sarebbero tra diversi modi di identificare l’impronta dell’utente: tramite tecnologia ottica, capacitiva e tramite ultrasuoni (che sarebbe simile al Sense ID di Qualcomm).
Ci sono pro e contro in tutti questi metodi: un sensore ottico può essere raggirato con un calco dell’impronta realizzato in gomma, ad esempio. Pare che gli ultrasuoni siano il sistema più sicuro, anche se non è stato testato nel mondo reale perché al momento nessun produttore di smartphone li ha adottati.
Naturalmente, è solo un brevetto il che significa che non è detto che Apple lo trasformi in realtà. Ma associato ai recenti rumor viene da pensare che Cupertino abbia preparato il campo perché questo avvenga.

Tags :