Twitter testa la night mode per la sua app Android – RUMOR

night-mode-twitter

La night mode è una caratteristica che ha debuttato con gli e-reader e le relative applicazioni. L'idea di base è che di notte, quando la luce è fioca, uno sfondo più scuro possa rivelarsi meno stancante per gli occhi rispetto ad uno schermo bianco e molto luminoso. Persino Apple ha introdotto Night Shit per iOS per rendere i colori dei display un po' meno brillanti.

Ora sembra che Twitter potrebbe aggiungersi a molte altre aziende che hanno scelto di adottare la funzione, almeno così sembrerebbe considerando questi screenshot ottenuti dallo staff 9to5Google. Come potete vedere, l’immagine in copertina mostra nella parte sinistra la modalità notte e in quella destra la modalità regolare di Twitter per Android. Non ci sono differenze in termini di funzioni, si tratterà di un cambiamento a livello di colore/tema.

Ad ogni modo tutto ciò suona piuttosto bene. Secondo le ultime news, Twitter avrebbe lanciato il cambiamento solo per una piccola parte di utenti, quindi non ci troviamo ancora davanti ad una release ufficiale. È probabile che la società si trovi nelle prime fasi di test, e per il momento non vi è ancora alcuna garanzia che la funzione  sarà distribuita su larga scala. A vendor come Twitter e Facebook capita spesso di lanciare nuove funzioni per utenti selezionati, alcune delle quali non vengono mai lanciate ufficialmente.

Le notizie sostengono inoltre che l’applicazione sarà in grado di attivare e disattivare automaticamente la modalità, il che significa che non vi sarà alcun input da parte degli utenti. Presumibilmente, se e quando verrà rilasciata la versione finale, vi sarà un’opzione per attivare il tool ma, nel frattempo, voi che ne pensate? Vi piacerebbe usufruire di questa nuova opzione?

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA