Scatta un selfie con un tricheco allo zoo. Il tricheco lo uccide

walrus-selfie-drowned-man

Ormai lo sappiamo: le persone fanno cose stupide per portarsi a casa il selfie perfetto. Abbiamo sentito di danni ad opere d'arte, incidenti con armi cariche e persino incidenti d'auto. Bene, aggiungiamo all'elenco un incidente che ha avuto recentemente luogo in Cina: un uomo ha perso la vita per scattare un selfie con un tricheco il quale, poco dopo, ha ucciso il fotografo in erba.

Secondo i media locali, un uomo che stava visitando il Yeshanko Wildlife Zoo, nella provincia di Liaoning, ha deciso di scattare un selfie con un tricheco. Sembra inoltre che l’uomo in questione avesse ripreso qualche video, in seguito postati su WeChat.

A quanto pare dopo alcuni scatti il tricheco ne ha avuto abbastanza e ha quindi afferrato l’uomo per la schiena, gettandolo nella piscina che conteneva gli animali. L’uomo è annegato poco dopo nonostante il tentativo di soccorso da parte di uno dei guardiani dello zoo (morto anch’esso nel corso del tentativo di salvataggio).

Non è chiaro il motivo per cui i visitatori si siano potuti avvicinare così tanto ad animali che possono raggiungere una tonnellata di peso. In questo caso lo zoo si è assunto la responsabilità dell’accaduto pagando 137.000 dollari a titolo di risarcimento per la famiglia della vittima. Non è chiaro se la famiglia del guardiano dello zoo ha usufruito del medesimo risarcimento.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA