States: Apple ritira i device AirPort Extreme e Time Capsule

airport-extreme

Se vi trovate negli Stati Uniti e state pensando di accaparrarvi sia la AirPort Extreme che la Time Capsule di Apple potreste andare incontro ad una doccia fredda! Infatti, secondo una notizia diffusa da MacRumors, sembra che gli Apple Store negli States abbiano esaurito le scorte dei device! Questo a causa del fatto che la società avrebbe richiamato le varie unità distribuite.

MacRumors ha contattato un rappresentate del supporto Apple che ha confermato che i device non sono più disponibili nei punti vendita ma che le base station saranno ancora disponibili online. Nel frattempo, se lo shopping online non fa per voi, l’AirPort Express è ancora disponibile negli store dell’azienda e potrebbe dunque risultare un’alternativa papabile.

Ma perché Apple ha ritirato i dispositivi? Il vendor deve ancora fornire una spiegazione, ma MacRumors ipotizza che potrebbe trattarsi di una scadenza FCC in merito alla sicurezza del software router. “A partire dal 2 giugno 2016, non saranno permesse modifiche ai dispositivi approvati con il vecchio regolamento, a meno che i device in questione non soddisfino i nuovi requisiti. Tutti i dispositivi parzialmente o completamente approvati secondo il vecchio regolamento non potranno essere commercializzati a partire dal 2 giugno, a meno che non soddisfino tutti i nuovi requisiti in tutte le fasce di funzionamento.

Non siamo sicuri di cosa tutto questo potrebbe significare per il futuro di determinati device, ma ci auguriamo che Apple rilasci molto presto delle nuove versioni dei suoi dispositivi che soddisfino i requisiti FCC.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA