Warcraft: buon esordio del film nonostante le recensioni negative

warcraft_posters-640x403

Siamo abbastanza sicuri che l'annuncio del film Warcraft sia stato accolto con un mix di entusiasmo e scetticismo. Il franchising al quale si è ispirato il film risulta infatti un mostro sacro amato da milioni e milioni di gamer in tutto il mondo, fattore che, unito alla (solitamente) scarsa qualità dei film ispirati a videogiochi, deve aver fatto tremare i fan. 

Purtroppo le recensioni riguardo la pellicola non si sono rivelate troppo gentili ma, giudizi negativi a parte, sembra che il film stia andando abbastanza bene. Il lungometraggio ha esordito in diversi paesi prima dell’esordio negli States il 10 giugno e, finora, Warcraft ha incassato 9.3 milioni di dollari.

In aggiunta a questa somma, il film è riuscito ad accaparrarsi la prima posizione al box office in nazioni quali Germania, Danimarca, Egitto, Ungheria, Indonesia, Libano, Svizzera, Thailandia ed Emirati Arabi Uniti. Va tuttavia sottolineato come il budget per il film sia stato 160 milioni di dollari quindi, come potrete immaginare, Legendary Pictures deve aspettare a cantare vittoria!

Il film arriverà questo fine settimana anche in Italia, Norvegia e Svezia, chissà come andrà in questi due paesi europei! Come vi abbiamo anticipato le recensioni non sono affatto positive, ma potrebbe darsi che la curiosità dei fan permetterà agli studi di recuperare il loro investimento.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA