Periscope potrebbe selezionarvi per far parte di una giuria “flash”

periscope-jury-519x640

Le molestie sono un grosso problema per gli utenti dei social network. Le varie società hanno adottato misure per far sì che nessuno debba subire questo genere di situazione, ma bisogna fare di più. Periscope sta facendo la sua parte per reprimere le molestie sulla sua piattaforma e, per questo, l'azienda andrà ad appoggiarsi ai propri utenti, i quali saranno selezionati in modo casuale come "giurati flash" per controllare i commenti degli spettatori e segnalare quelli inappropriati.

Periscope chiederà agli spettatori che stanno assistendo ad una trasmissione in diretta di unirsi in delle giurie che valuteranno i commenti emessi. Quelli ritenuti inappropriati potranno essere segnalati. La funzione giurie flash è già attiva dal momento che è inclusa nell’ultimo aggiornamento dell’applicazione. Gli utenti scelti ha caso per far parte delle giurie dovranno solamente segnalare i commenti inopportuni con un semplice tap.

Nel caso la maggioranza dei giurati segnali lo stesso commento, l’utente in questione è escluso dal commentare per un minuto. Se poi l’utente in questione commenta nuovamente in maniera negativa e viene segnalato, sarà escluso dai commenti per tutta la durata della trasmissione.

Purtroppo i commenti “abusivi” sono un fenomeno decisamente comune su Periscope ed altri servizi online. È un bene che il vendor stia facendo la sua parte per ridurre le molestie online sulla sua piattaforma.

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA