Google testa il Material Design su Google Search

google-search-material-design-640x384

Pare che ci siano cambiamenti in vista per l'interfaccia utente del prodotto più conosciuto e redditizio di Google: il suo motore di ricerca. L'azienda ha cominciato a testare una nuova interfaccia Material Design per la versione desktop.

Il Material Design fu annunciato per la prima volta alla conferenza I/O del 2014 e da allora è stato applicato ad Android e poi alle app, a Chrome OS e anche al web. YouTube e Search non sono mai stati aggiornati in questo senso, ma pare che succederà presto.
Google ha iniziato a testare l’interfaccia di YouTube lo scorso mese, quindi non sorprende che anche Google Search stia per subire lo stesso trattamento. Era solo questione di tempo prima che succedesse.
Il layout di base rimane immutato, ma i cambiamenti visivi sono immediatamente percepibili. Il colore di sfondo passa dal bianco al grigio chiaro con schede bianche per i risultati delle ricerche.

Un altro cambiamento è il posizionamento delle schede informative che sono attualmente mostrate sulla colonna di destra della pagina dei risultati. Nel test, le schede sono in riga sopra i risultati delle ricerche. Un altro piccolo truccoè stato apportando introducendo una nuova iconografia.
Google st testando queste novità in scala molto ridotta per ora, quindi è evidente che potremo vedere la nuova interfaccia (o almeno alcuni degli elementi nuovi) solo quando i tet daranno risultati positivi e l’azienda deciderà di diffonderla a tutti i suoi utenti. In fondo, si tratta del più grosso rinnovamento di Google Search da molti anni a questa parte. Non ci resta che aspettare di veder cambiare il motore di ricerca sui nostri desktop.

Tags :Sources :ubergizmo usa