New York: ladri rubano 19 iPhone travestiti da dipendenti dell’Apple Store

apple-store-china (1)

Dite quello che volete su Apple e i suoi prodotti ma, alla fine, si tratta di device molto ambiti che riescono a mantenere piuttosto bene il loro valore. Questo è il motivo per il quale, in passato, abbiamo osservato come i proprietari di iPhone tendono ad essere tra i più soggetti a furti. Ad ogni modo perché rubare ad un individuo quando si può rubare alla fonte?

Questo deve essere ciò che ha pensato una coppia di ragazzi che pensava di fare il colpo della vita derubando un Apple Store di New York la scorsa settimana… in pieno giorno! La procedura si è rivelata decisamente poco elaborata: è bastato vestirsi come dei dipendenti Apple per non attirare l’attenzione!

Le magliette blu indossate dai dipendenti dell’azienda sono infatti ampiamente disponibile online ad un prezzo ridotto. Angela Ahrendts decise infatti di adottare l’uniforme attuale in quanto questa avrebbe regalato ai negozi un allure più lussuosa, peccato che la semplicità delle divise abbia consentito ai due ladri in erba di portare a termine una rapina da 16.000 dollari (19 iPhone).

Non è ancora chiaro se la polizia e Cupertino riusciranno a rintracciare i criminali, ma è probabile che il vendor inizierà a considerare un cambio nelle divise ufficiali dei suoi venditori!

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA