Questo ingegnoso progetto aiuterà il Bangladesh a fare conti con il caldo – VIDEO

bangladesh

Chiunque paghi le bollette dell'energia elettrica sa bene che l'utilizzare un condizionatore incide pesantemente sui consumi. Vi sono però casi nei quali, dato il caldo insopportabile, risulta davvero difficile rinunciare a questo tipo di dispositivo.

Tuttavia ci sono alcuni paesi del mondo in cui non tutti possono permettersi l’aria condizionata in casa. Proprio per questo motivo, in Bangladesh, l’inventore Ashis Paul ha messo a punto un progetto geniale (ed accessibile), per “portare freschezza” alla popolazione locale: utilizzare bottiglie di plastica.

Ma come funziona? Ebbene, il progetto si basa sul principio per il quale il collo stretto di una bottiglia è in grado di comprimere l’aria calda e raffreddarla. Creando una griglia di bottiglie di plastica che sono state tagliate a metà e collegate ad una forma ricavabile per esempio da una finestra, è possibile raffreddare la temperatura della camera in questione di ben 5 gradi!

L’inventore ha caricato online un manuale d’istruzioni che insegna agli utenti come creare da soli il sistema di raffreddamento. Finora è stato riportato che l’invenzione è stata installata in 25.000 case in tutto il paese. Non male, vero?!

https://www.youtube.com/watch?v=jPuh8IFbIzQ

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA