Microsoft compra LinkedIn per 26 miliardi di dollari

microsoft-linkedin-acquisition-640x367

Microsoft ha annunciato oggi di avere acquistato LinkedIn, il social network per professionisti, per 26,2 miliardi di dollari. Il gigante del software compra LinkedIn con una serie di transazioni di cash a 196 dollari per azione. Non ci saranno grossi cambiamenti strutturali nell'immediato. Il CEO di LinkedIn Jeff Weiner manterrà la sua posizione e riferirà direttamente al CEO di Microsoft Satya Nadella. Il social network manterrà anche il brand e la sua indipendenza.

Microsoft ha dichiarato che l’acquisizione deve ancora essere approvata dai consigli direttivi di entrambe le aziende, ma la questione dovrebbe chiudersi entro l’anno.
Questa è la prima grande acquisizione che Microsoft compie sotto la guida di Nadella che ha preso il posto che era stato di Steve Ballmer due anni fa. L’azienda di Redmond vede questa acquisizione come un modo per mettere insieme “il cloud professionale leader nel mondo” con “il network di professionisti leader nel mondo”.

Microsoft non ha diffuso dettagli su cosa intende fare con quest’ultima acquisizione, ma è evidente che l’azienda sta cercando di migliorare la propria presenza nel mondo dei social.
LinkedIn è utilizzato da più di 400 milioni di persone in tutto il mondo per offrire e trovare lavoro e per collegarsi coi vecchi colleghi. Ci sono tonnellate di dati che Microsoft potrà usare dopo l’acquisizione e sicuramente cercheranno di recuperare il 26 miliardi spesi nell’investimento.

Tags :Sources :ubergizmo usa