L’app Orologio di iOS 10 traccia la qualità del vostro sonno

ios-10-clock-app-360x640

È inutile dire che dormire è importante. Non solo consente al nostro corpo di riposare, ma in qualche modo lo tiene in salute e può anche aiutarci a trovare la soluzione ai nostri problemi. Sapete come si dice, no? "La notte porta consiglio". Ci sono molti modi di tracciare il nostro sonno, che sia tramite gadget come i dispositivi indossabili o le app. Ora Apple ha deciso di portare alcune di queste funzioni alla sua app Orologio.

iOS 10 è stato presentato ieri durante il WWDC e uno dei cambiamenti principali apportati da Apple è proprio all’app dell’orologio che, invece di limitarsi a dire l’ora, impostare le sveglie, i timer ecc, ora permette di analizzare il sonno. Come funziona? Battezzata Bedtime, la funzione permette all’utente di impostare l’ora a cui vuole svegliarsi e quanto vuole dormire. Per esempio, se volete essere sicuri di dormire 8 ore, l’app sostanzialmente vi ricorda quando è ora di andare a letto. Se avete impostato le 8 del mattino come ore del risveglio, per potere dormire otto ore, dovrete andare a letto per mezzanotte. A quell’ora, l’app ve lo ricorderà.
C’è anche un grafico che fornisce i dettagli della qualità del sonno. Bisogna sottolineare che non sostituisce app come Sleep Cycle, piuttosto pare che misuri la qualità del sonno sulla base dell’ora alla quale andate davvero a letto. iOS 10 è ancora in beta e sarà rilasciato in autunno presumibilmente insieme agli iPhone di nuova generazione.

Tags :Sources :ubergizmo usa