La produzione del Galaxy Note 7 inizierà il prossimo mese

Samsung-Galaxy-Note-5-07-640x359

Il prossimo top di gamma di Samsung sta per arrivare. L'azienda dovrebbe presentare il Galaxy Note 7 all'inizio di agosto e notizie che arrivano dalla Corea suggeriscono che la produzione di massa comincerà a luglio. Questo darà all'azienda il tempo necessario per inviare le prime forniture in modo che siano pronte al momento del lancio ufficiale e dell'uscita sul mercato in tutto il mondo.

ET News, infatti, riporta che Samsung inizierà la produzione di massa del Nexus 7 il prossimo mese ed è previsto che la prima fornitura conti circa cinque milioni di unità, seguita da due tranche da 2,5 milioni ciascuna previste per luglio e agosto rispettivamente.
Pare che Smsung sia convinta che il nuovo Note si comporterà meglio del precedente, in termini di vendite. Del Galaxy Note 5 sono state prodotte 5 milioni di unità in tre mesi dopo il lancio, se le stime fatte al momento da Samsung dovessero risultare credibili, significa che l’azienda almeno spera che il nuovo Note segua le orme del telefono precedente.
Il Galaxy Note 7 dovrebbe avere uno schermo da 5.8 pollici Quad HD con i bordi curvi, processore Qualcomm Snapdragon 823 con 6GB di RAM, USB Type-C, uno scanner per l’iride e una batteria da 4.000mAh. Il telefono è probabile che venga venduto da tutti i principali operatori di telefonia mobile.

Tags :Sources :ubergizmo usa