Plume Pod: ecco i device che miglioreranno la copertura WiFi della vostra casa

plume pods

Sappiamo bene che, in caso di utilizzo del WiFi, vi sono alcuni luoghi della casa che hanno una copertura migliore di altri. Ciò dipende da una varietà di fattori, come a potenza del segnale del vostro router, il posizionamento di quest'ultimo, e il numero di pareti presenti tra il modem e il vostro dispositivo.

Tuttavia le connessioni WiFi deboli potrebbero presto fare la fine dei dinosauri grazie ad una serie di device denominati Plume Pods. Si tratta di dispositivi da collegarsi alla presa a muro i quali, posti in ogni stanza, forniranno una connessione veloce ed affidabile a tutta la casa.

Stiamo parlando di un dispositivo range extender?! Beh, in una certa misura sì. Tuttavia, secondo i suoi creatori, il Plume Pod contribuirà al fenomeno chiamato “Adaptive WiFi“. Questo significa che il sistema è continuamente in grado di calcolare dove vi trovare così da poter adattare il segnale alle vostre esigenze.

Ora non possiamo esprimerci in termini di efficacia ma, se siete interessati ad una copertura WiFi ad ampio raggio, la società ha aperto gli ordini dei Plume Pod al prezzo di 39 dollari a dispositivo (49 dollari dopo il lancio), con un ordine minimo di 6 device. Per piazzare il vostro ordine vi invitiamo a visitare il sito della società cliccando qui.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA