Brevetto mostra un Apple Watch con fotocamera integrata

Apple-Watch-Tumbles-4-Up-PRINT-640x412

Al momento la maggior parte degli smartwatch non è dotata di macchina fotografica, dopo tutto pensiamo che un simile device al polso non potrebbe che produrre foto di bassa qualità, in quanto l'implemento di lenti e sensori ottici in un dispositivo così piccolo risulterebbe piuttosto difficile.

Tuttavia sembra proprio che, in passato, Apple abbia considerato l’idea. Infatti, secondo un brevetto depositato nel 2013, pare che la società avesse intenzione di inserire una macchina fotografica nell’Apple Watch. Ad ogni modo il dispositivo non sarebbe servito per scattare foto ma per effettuare scansioni (probabilmente con un funzionamento analogo a quello dei lettori di codici QR).

Il  brevetto suggerisce inoltre che la fotocamera avrebbe dovuto essere montata sul bordo laterale del device, probabilmente per non renderne l’utilizzo troppo scomodo. In ogni caso, considerato che si tratta di un brevetto del 2013 e che Cupertino ha già lanciato diversi nuovi Apple Watch, è molto probabile che il vendor abbia abbandonato il progetto.

Detto questo la seconda generazione di Apple Watch dovrebbe essere lanciata entro la fine dell’anno, sareste contenti di fruire di una fotocamera implementata nei device? Fateci sapere.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA