Tumblr lancia il suo servizio di streaming live

tumblr-live-video-640x404

Di recente era circolata una voce secondo cui Tumblr stava per lanciare una nuova funzione che avrebbe permesso agli utenti di mandare video in streaming live. Ora l'azienda ha confermato che la funzione Live Video e in poche ore i suoi oltre 500 milioni di utenti potranno trasmettere se stessi o quello che vogliono direttamente sulle bacheche dei loro follower e vice versa. Tumblr si unisce così alle aziende che offrono questa possibilità tra cui Facebook, Twitter e YouTube.

L’offerta di Tumblr è leggermente differente rispetto alle altre perché non ha un servizio di streaming integrato. Invece permette agli utenti di usare il suo servizio di blogging come una piattaforma per pubblicare e scoprire live stream che sono su YouNow, Kanvas, Upclose e YouTube. Non è chiaro se anche Facebook Live sarà supportato, prima o poi.
Gli utenti della piattaforma di blogging possono pubblicare video live tramite YouNow, Kanvas, Upclose e YouTube. I video live pubblicato su Tumblr possono essere usati come qualsiasi altro post.
I live stream non spariscono dopo che sono finiti, quindi potete vederli anche in un secondo momento e tutte le volte che volete tornando sul blog che li ha pubblicati.
Gli utenti ricevono automaticamente una notifica quando qualcuno dei loro contatti va in live. Il video viene pinnato in cima alla bacheca per essere sicuri che gli utenti non se li perdano proprio mentre sono in live.

Tags :Sources :ubergizmo usa