Google pubblica le date di fine supporto dei suoi device Nexus

Nexus-6P-04-640x359

Il vantaggio di comprare un dispositivo Nexus è che si acquista un device dalla stessa azienda che produce (e quindi aggiorna) il sistema operativo. Questo significa che, in termini di supporto, potete contattare direttamente Google e che man mano che escono gli upgrade di Android sapete che sarete i primi ad averlo.

Tuttavia, niente dura per sempre e se vi state chiedendo quando Google fermerà gli aggiornamenti di un particolare dispositivo della famiglia Nexus, pare che la risposta sia nella pagina di supporto dell’azienda che è stata aggiornata con un elenco di date di “fine vita” per i suoi device. Questo significa che dopo la data indicata, quel determinato telefono non riceverà più gli aggiornamenti di Android.

Va sottolineato che Google dice che non può più dare garanzia, che suona un po’ come la possibilità che, in caso di situazioni particolarmente gravi, potrebbe comunque prendersi cura dei dispositivi più vecchi, come nel caso di minacce sullo stile di Stage Fright. Per il 6P e il 5X, ad esempio, la data stabilita per la fine degli aggiornamenti è settembre 2017, mentre per dispositivi più datati come il 9 e il 6 la scadenza è fissata ad ottobre di quest’anno. Il nexus 5, infine, ha smesso di essere aggiornato ad ottobre dello scorso anno, sebbene qualche upgrade minore sia arrivato anche di recente. Tutto questo non dovrebbe sorprendere nessuno perché, come abbiamo detto, niente dura per sempre ma se state pensando di acquistare un Nexus che duri ancora per un po’, dovreste dare un’occhiata e scegliere anche in base a quell’elenco di date.

Tags :Sources :ubergizmo usa