WhatsApp introduce le citazioni per attirare l’attenzione nei gruppi

whatsapp_mentions

Se siete dentro uno o più gruppi su WhatsApp, sapete che a volte provare ad avere l'attenzione di uno degli altri membri può risultare difficile specialmente se si tratta di gruppi particolarmente numerosi o in cui fluiscono molti messaggi.

Certo, potete sempre optare per un messaggio privati, ma se volete avere una conversazione nel contesto del gruppo, la funzione che WhatsApp sta per introdurre è quello che fa per voi.
Stando a quanto riporta WABetaInfo, pare che sarà presto introdotta nell’app una funzione che permette di citare un singolo utente nell’ambito di una conversazione di gruppo. Si basa sulla @, come già avviene su Twitter e Instagram: è un modo per attirare l’attenzione di quell’utente nominandolo.

Tuttavia, dato che a volte i nomi degli utenti possono essere particolarmente lunghi, non sappiamo se sarà necessario digitare l’intero nome in questione o se WhatsApp ha studiato anche una funzione di completamento automatico per facilitare la cosa. Un’altra funzione in arrivo permette di mandare inviti per entrare nei gruppi. Fino ad ora, bisognava aggiungere i vari utenti manualmente.

E cosa succede se non avete in rubrica il contatto della persona che volete citare? Creando un invito per il gruppo, gli utenti possono condividerlo con altre persone come post su Facebook o via email e chi lo riceve può unirsi al gruppo seguendo il link che viene generato. Pare che queste funzioni siano ancora in beta, il che significa che gli utenti non possono ancora usarle, ma potranno farlo presto, si spera.

Tags :Sources :Ubergizmo usa