SanDisk lancia il case che aggiunge storage all’iPhone

sandisk_storage_iphone

Se c'è un punto critico dell'iPhone è che è costoso ed è anche più costoso se si scelgono i modelli con uno storage maggiore, che è la ragione per cui molti utenti scelgono ancora la versione da 16GB anche se questo significa fare qualche sacrificio nella scelta di cosa conservare sul proprio smartphone.
La buona notizia per i vostri 16GB è che SanDisk ha trovato il modo per venirvi incontro. L'azienda ha infatti lanciato iXpand Memory Case per iPhone che come si intuisce dal nome espande la memoria del telefono e arriva a 128GB. Ci sono tre opzioni tra cui scegliere: da 32GB, da 64GB e da 128GB.

Non solo il case aiuta a tenere al sicuro (per quanto possibile) il vostro iPhone, ma vi corre in aiuto in caso di mancanza di spazio così che abbiate più spazio per conservare le vostre foto, la musica, i video e tutto il resto. Tuttavia, siccome parliamo di iOS e non di Android, non potrete usare lo spazio extra per le vostre app, ma rimane comunque un buon aiuto per alleggerire il peso di foto e file multimediali di vario genere.
Il case funziona bene anche con l’aggiunta di un altro accessorio, la batteria extra da 1.900mAh che di fatto raddoppia la durata della batteria nativa. E il prezzo non è neanche elevato come si potrebbe pensare: si va dai 60 dollari della versione da 32GB ai 100 del modello da 64Gb fino ai 130 per quello da 128GB, acquistandolo su Amazon.

Tags :Sources :ubergizmo usa