Il 12 luglio sarà il novo Amazon Prime Day

amazon_prime_aereo

Il Black Friday e il Cyber Monday sono due giorni cruciali per le vendite, soprattutto negli Usa, ma ultimamente sono date che si stanno consolidando anche da noi. Venditori come Amazon vendono miliardi di dollari di prodotti in quei due giorni, ma questo pare non sia abbastanza per il gigante dell'e-commerce che ha creato il suo personale giorno speciale, l'Amazon Prime Day durante il quale gli utenti Pride del sito possono accedere a una quantità esagerata di prodotti a prezzi scontati.
Tutte le offerte dell'Amazon Prime Day sono accessibili solo agli utenti Prime che pagano 99 dollari l'anno per iscriversi al programma e accedere a servizi particolari che l'azienda riserva solo a loro.
Amazon ha organizzato il primo Prime Day per celebrare i suoi 20 anni. L'evento ha avuto successo ed ha portato molti nuovi utenti al programma Prime al punto che le vendite hanno superato quelle del Black Friday, nonostante le critiche per la gestione del tutto.
Molti utenti si sono lamentati del fatto che gli oggetti in sconto venivano venduti troppo rapidamente e che non c'erano scorte sufficienti per rispondere all'elevato numero di richieste.
L'azienda ora promette che le scorte saranno sufficienti e anzi saranno "drasticamente aumentate" e che sarà facile cercare gli oggetti in sconto tra le diverse categorie. Ha garantito più di 100.000 offrte per i membri Prime di tutto il mondo. I paesi in cui si potrà accedere all'offerta sono Usa, Regno Unito, Spagna, Giappone, Italia, Germania, Francia, Canada, Belgio e Austria.

Tags :Sources :ubergizmo usa