Dell dismetta la linea di tablet con Android e passa a Windows

DELL-Venue-10-7000-15-640x359

Quando pensate di tablet Android, è possibile che vi vengano in mente brand come Samsung o forse anche la linea Nexus di Google. Sebbene anche Dell abbia creato tablet Android prima di adesso, pare però che l'azienda abbia deciso di non produrne più. Invece, l'azienda, si concentrerà su dispositivi 2 in 1 basati su Windows.
Questo risulta da unc omunicato diffuso da un portavoce di Dell e pubblicato da PC World. "Il mercato dei tablet e saturo e sta sperimentando un calo della richiesta da parte dei consumatori, quindi abbiamo deciso di dismettere la linea dei tablet Venue basati su Android. Vediamo che le soluzioni 2 in 1 acquisiscono popolarità perché offrono un migliore mix tra le capacità di un PC e la mobilità di un tablet".
Chi avesse già acquistato un tablet Dell con Android, non si preoccupi perché l'azienda non abbadonerà i suoi utenti. Il portavoce aggiunge che continueranno a supportare i dispositivi fino alla scadenza della garanzia e dei contrati di servizio. "Per gli utenti che hanno prodotti Venue basato su Android, Dell continuerà a supportare le garanzie attualmente attive e i contratti di servizio, ma non invieremo aggiornamenti dell'OS".
Detto questo, la notizia quasi buona è che l'azienda non ha chiuso definitivamente la porta ai tablet Android. L'azienda potrebbe proporne dei nuovi in futuro, probabilmente in base a come andrà il mercato e le richieste degli utenti.

Tags :Sources :ubergizmo usa