LG ristrutturerà la sezione mobile a seguito dello scarso successo del G5

lg-g5-modules_07-640x359

Project Ara è in lavorazione da un po' di tempo e, quando LG ha lanciato l'LG G5, si è ipotizzato che la società avesse intenzione di monopolizzare il mercato dei telefoni modulari. Infatti il vendor ha avuto una buona idea in quando i suoi dispositivi modulari risultano semplici e facili da usare. Peccato che LG non ha ottenuto il successo che sperava.

Tanto che, stando alle ultime news, l’azienda ha licenziato gran parte del suo personale e ha annunciato una ristrutturazione della sua divisione mobile. Inoltre la società potrebbe stare lavorando alla creazione di uno speciale “ufficio per la gestione del programma” che supervisionerà lo sviluppo dei prodotti per il prossimo futuro, la quale risponderà direttamente al responsabile LG Mobile, Cho Juno.

In termini di telefoni, la società ha ottenuto dei buoni risultati con dispositivi come il G3 e il G4, ma immaginiamo che gli user non fossero altrettanto pronti ad accogliere uno smartphone modulare. È possibile che la causa principale dell’insuccesso risieda nel fatto che questi moduli tendono ad essere piuttosto costosi.

Lo stesso vale per la mancanza di varietà dei moduli, fattore che non gli ha resi molto interessanti. Ad ogni modo sarà interessante vedere come sarà accolto Project Ara di Google dopo la tiepida accoglienza del G5, il lancio commerciale dovrebbe avere luogo a gennaio 2017.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA