Avast compra AVG per 1,3 miliardi di dollari in contanti

avast

Quando si tratta di antivirus, ci sono molte opzioni a disposizione, come Avast e AVG, due aziende che possiamo considerare rivali, nel mercato in cui agiscono. Ma pare che le cose cambieranno presto perché si dà il caso che Avast ha annunciato un piano per acquisire AVG per 1,3 miliardi di dollari.

Si tratta di un affare tutto in contanti che vedrà gli investitori di AVG ricevere 25 dollari per azione, cioè una cifra pari a più del 30% dell’attuale valore di mercato delle azioni di AVG.
Sembra anche che per ora, sia Avast che AVG continueranno entrambe ad operare nel settore degli antivirus, invece di fondersi in un solo grande software, quindi gli utenti AVG possono dormire sonni tranquilli perché il loro antivirus continuerà a funzionare regolarmente.

Stando ad un comunicato stampa diffuso dal CEO di ABG Gary Kovacs, “crediamo che unire le forze con Avast, un’azienda privata con risorse significative, supporti pienamente i nostri obiettivi di crescita e rappresenti i migliori interessi dei nostri investitori. La nostra nuova dimensione ci permetterà di accelerare investimenti nei mercati in crescita e di continuare a fornire soluzioni facili da usare per i clienti e le aziende”.
L’affare, se andrà in porto, si chiuderà entro la fine dell’anno, tra settembre e ottobre 2016.

Tags :Sources :ubergizmo usa