Il ladro utilizza un laptop per rubare una macchina – VIDEO

furto auto ladro

Avete presente quando negli show televisivi si vedono ladri utilizzare il piede di porco per forzare la portiera delle auto e successivamente collegare i fili per mettere in moto le vetture e darsi alla fuga?! Ebbene, questo è il passato. La realtà del presente è infatti tutt'altra cosa.

Una notizia del The Wall Street Journal ha infatti rivelato che oggigiorno i ladri d’auto utilizzando metodiche sempre più sofisticate. La rottura del vetro è decisamente “out” nell’ambiente, e sta venendo sostituita dall’impiego di computer portatili per accedere ai sistemi dalle macchine da remoto, sbloccare le serrature ed avviare il motore.

Ciò significa che i ladri potrebbero semplicemente sedersi su una panchina vicino ad una macchina parcheggiata e, in tutta tranquillità, prepararsi a commettere un furto. La notizia arriva in seguito ad una ripresa video che mostra il furto di una Jeep Wrangler del 2010 dal vialetto del proprietario. Il furto è stato seguito da altre “operazioni” simili che hanno avuto luogo nella zona di Houston nelle settimane successive.

Secondo James Woods, Senior Officer del dipartimento di polizia di Houston, “la polizia non sa esattamente cosa il ladro stesse facendo con il portatile, ma l’ipotesi è quella che stesse connettendo il device alla vettura per prendere il controllo di quest’ultima.

Tags :Sources :Ubergizmo USA