Robot completa Super Mario Bros in 2 secondi – VIDEO

mario-super-bros

Osservare i giocatori cimentarsi in delle speedrun non è certo una novità, ed in ogni caso sono delle sfide piuttosto divertenti da osservare! Questo perché le speedrun richiedono molta abilità e comportano le skill per spostarsi in maniera piuttosto veloce senza incepparsi o cadere. Tuttavia no way, da questo punto di vista un robot è in grado di far mangiare la polvere anche al più abile degli esseri umani.

Infatti, durante l’evento Summer Games Done Quick, un robot utilizzato per lo speedrun assistito (TAS) è riuscito a completare Super Mario Bros 3 in 2 secondi. Tuttavia bisogna sottolineare che questo risultato è stato in (gran) parte dovuto ad un problema tecnico nel gioco, come esposto dallo speedrunner TAS ais523. Questo perché il robot, effettuando una pressione di tasti pari a 6000 volte al secondo, ha provocato un glitch che ha condotto al completamento del gioco.

Leggiamo nel post dello speedrunner: “Se si utilizza il controller più volte, fino ad ottenere 2 valori dello stesso ordine (al fine di aggiare il DPCM/regolatore dei conflitti), quindi se il controller legge un output diverso ogni volta, per evitare di rimanere bloccato in un ciclo, permette il potenziale sblocco del codice che gestisce l’inizio di un frame in esecuzione in modo ricorsivo. In caso il gioco non sia progettato per questa evenienza possono avere luogo diversi fenomeni, nel nostro caso la vincita immediata.”

https://www.youtube.com/watch?v=eEc3lem7jPE

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA