Ecco com’è la Dark Mode su macOS Sierra

macos-sierra-dark-mode-640x529

La Dark Mode (modalità buio) è una funzione di cui si è parlato molto di recente. Ci sono indizi che suggeriscono che la funzione sarà integrata con iOS 10 e ora pare che possiamo vederne una implementazione più ampia in macOS Sierra, grazie ad un tweet dello sviluppatore Guilherme Rambo.

Come potete vedere nello screenshot in alto, si vede come la Dark Mode su macOS possa espandersi oltre il Dock e la barra del menu. Tuttavia, si deve sottolineare che non è chiaro come siano state attivate queste funzioni, quindi non possiamo essere certi al 100 per cento che sia una funzione inclusa nella release di macOS Sierra che sarà lanciata in autunno o se Apple sta semplicemente facendo dei test sfruttando le beta.

Senza dubbio, si tratta di una funzione utile per gli utenti che usano i loro Mac di notte con poca luce, in situazioni in cui troppi elementi bianchi possono risultare fastidiosi. Abilitando la Dark Mode si avrà un notevole sollievo agli occhi, come accade già con la modalità notturna di iOS che riduce la luce blu emessa dallo schermo del telefono.
In ogni caso, terremo gli occhi aperti per avere maggiori informazioni su questa funzione. Nel frattempo, la beta pubblica di macOS Sierra è disponibile per il download, quindi gli utenti possono dare un’occhiata prima della release finale, se sono curiosi e disposti ad accettare qualche intoppo.

Tags :Sources :ubergizmo usa