Pokemon GO: arriva il supporto VR?

pokemon-go-vr

Pokemon GO è un gioco basato sulla realtà aumentata. Questo grazie al fatto che la fotocamera del telefono percepisce l'ambiente circostante e sovrappone i pokemon all'ambiente inquadrato. È tuttavia possibile che il videogame approdi presto nel mondo della realtà virtuale? A quanto pare non è una possibilità da escludere.

Infatti, nella pagina delle licenze di gioco dell’applicazione, sono mostrati un elenco di software utilizzati da Niantic per la costruzione del software. Proprio in cima a questi è menzionato Google Cardboard. Non viene effettivamente specificato per cosa sia stato utilizzato il visore di Mountain View, ma vi sono state alcune speculazioni relative ad una qualche relazione con il settore VR.

In precedenza il CEO di Niantic, John Hanke, aveva lasciato intendere che il videogame avrebbe potuto approdare sui dispositivi per la realtà aumentata come gli HoloLens di Microsoft o i Google Glass di prossima generazione, il che ha perfettamente senso. Ma un lancio su Google Cardboard sembra piuttosto strano.

Che tutto ciò vada a suggerire una versione VR di Pokemon GO? Potrebbe anche darsi, ma non riusciamo a capire qualche potrebbe essere lo scopo del gioco, in quanto il software si basa sulla cattura dei pokemon all’aperto. Attendiamo il commento ufficiale di Niantic.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA