Microsoft riduce lo spazio gratis su OneDrive a 5GB

onedrive-640x360

Ricorderete che lo scorso anno Microsoft aveva annunciato che a causa di abusi del sistema, aveva deciso di ridurre la quantità di spazio disponibile gratuitamente su OneDrive. L'azienda supponeva inizialmente di abbassare a 5GB per tutti, ma poi ha cambiato idea ed ha deciso che gli utenti potevano scegliere uno schema con un'opzione da 15GB.

Ora, per coloro di voi che l’hanno dimenticato, è troppo tardi perché secondo Engadget, pare che Microsoft abbia già cominciato il downgrade per alcuni utenti portando lo storage a 5GB. Erano due le date fissate da Microsoft per fare accadere questo: il 13 luglio e il 27 luglio, il che significa che alcuni utenti hanno già subito il downgrade mentre ad altri accadrà tra poco.
Microsoft ha già inviato le email agli utenti per assicurarsi che sappiano che il loro storage sta per diminuire. Per chi ha più di 5GB di dato conservati su OneDrive, la mail di Microsoft spiega che ci sono 14 giorni di tempo per sistemare le cose. Nel caso non lo faceste, l’account diventerà disponibile in modalità di sola lettura, il che significa che potrete leggere i file contenuti, ma non eseguire altri upload.
L’azienda fa anche sapere che, nel caso la situazione risultasse invariata per un anno, allo scadere dei dodici mesi tutto quello che avete su OneDrive sarà cancellato.

Tags :Sources :ubergizmo usa