Sega Saturn: dopo 20 anni qualcuno ha finalmente craccato la console – VIDEO

sega-saturn

Una delle modalità tramite le quali Sega si assicurava che la console Sega Saturn leggesse solo i videogame originali era quello di applicare un marchio fisico su ogni videogame. Ciò significava che, quando il videogioco era in fase di lettura, il sistema avrebbe bloccato la riproduzione in caso non fosse stato rilevato il marchio.

Questo significava anche che, in passato, bypassare la console era quasi impossibile! Ad ogni modo, tornando al presente, l’ingegnere James Laird-Wah è riuscito dove tutti, per 20 anni, hanno fallito. Questo è avvenuto tramite un sourcing di un mod chip per la console Saturn. Laird-Wah ha poi utilizzato lo slot periferico posto nella parte posteriore del dispositivo per bypassare il disco del gioco, il che significa che, in ultima analisi, era possibile fare scrivere e leggere dalla console file da un drive USB.

Detto questo, prima che vi emozioniate troppo, ci teniamo a sottolineare che si tratta di un hack ancora in lavorazione. Non risulta infatti installato e funzionante al 100%, ma sembra che uno degli ostacoli più difficili sia già stato superato. Laird-Wah prevede di vendere la sua invenzione?! Non lo sappiamo ma, considerato che la console ha circa 20 anni, oltre a risultare un oggetto da collezione non sappiamo che utilità potrebbe avere al momento.

Ad ogni modo, se l’hack vi ha incuriositi, potete osservare la procedura nel video qui sotto.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA