Google sarebbe ancora interessata alla progettazione di un proprio device VR

google-cardboard-640x422

Una notizia di Recode ha rivelato che i progetti di Google per il proprio device VR erano stati abbandonati. Avevamo sentito voci relative ad un headset VR della società per qualche tempo ma, secondo la news, Mountain View aveva deciso di rinunciare al progetto per dedicarsi a Daydream, la piattaforma VR che potrebbe portare alla creazione di cellulare Daydream-compatibili.

Tuttavia sembra che ciò comunicato da Recode potrebbe non aver raccontato tutta la storia. Una nuova notizia di Engadget ha infatti rivelato che Google ha ancora dei piani relativi ad un dispositivo VR, e che l’azienda ha assegnato parecchie persone al progetto nel corso degli ultimi mesi. Apparentemente l’headset sarà in grado di alimentarsi senza un computer o un telefono.

Si tratterà inoltre di una sorta di mix tra realtà virtuale e realtà aumentata, con l’accento posto sulle capacità di gioco. Engadget sottolinea inoltre che una notizia diffusa da WSJ a febbraio avrebbe rivelato le potenziale caratteristiche hardware del device.

In ogni caso Google ha rifiutato di commentare le voci/speculazioni, quindi per ora è davvero impossibile fare congetture riguardo i progetti di Mountain View in questo particolare frangente.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA