Pokemon Go sta per uscire in altri 200 paesi

pokemon-go-5-640x415

Se avete seguito le notizie degli ultimi giorni, difficilmente vi sarà sfuggito il successo clamoroso di Pokemon Go. Finora, la diffusione del gioco non è stata né veloce né particolarmente capillare ed ha riguardato pochi paesi per volta. Tuttavia, durante il week end abbiamo visto il gioco arrivare in altri nuovi 27 paesi.

Nonostante questo, siamo ancora ad una frazione di mercato, rispetto alla sua totalità. I giocatori che non hanno ancora avuto la possibilità di accedere a Pokemon Go, però, possono stare tranquilli perché Niantic non ha intenzione di fermarsi ora. Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa internazionale Reuters, il CEO di Niantic, John Hanke ha rielato che l’azienda pianifica di diffondere il gioco in altri 200 mercati “relativamente presto”.

Hanke ha dichiarato che l’azienda sta lavorando all’implementazione della capacità dei suoi server in tempo per assicurarsi che se e quando saranno coinvolti molti più giocatori, saranno in grado di gestire il traffico senza crashare. Sfortunatamente, Hanke non ha voluto fornire altri dettagli sulla tabella di marcia dei prossimi rilasci, quindi i giocatori interessati non possono fare altro che aspettare.

Il gioco, finora, ha avuto un enorme successo tra gli utenti di tutti i paesi in cui è stato rilasciato ed è diventato un vero e proprio fenomeno in tempi rapidissimi, qualcosa a cui neanche i non giocatori possono sfuggire.
Terremo gli occhi aperti su futuri lanci in altri paesi, quindi tornate su queste pagine se siete interessati a seguire l’evoluzione della vicenda.

Tags :Sources :ubergizmo usa