Google blocca l’accesso a Gmail dall’app nativa di Windows 10

gmail_blocked_windows_10

Google e Microsoft non hanno mai avuto un buon rapporto e la cosa non ci sorprende, specialmente se si pensa che sono molti i settori in cui le due aziende sono in diretta competizione, come i sistemi operativi per computer (Chrome OS vs Windows), quelli mobili (Android vs Windows Phone/Windows 10 Mobile), la ricerca (Google vs Bing) ecc.
Tuttavia, potrebbe Google tentare di superare Microsoft fino al punto di bloccare l'accesso ad alcuni dei suoi servizi? Secondo una notizia riporta da NPU, pare che Google abbia bloccato l'app nativa della posta di Windows 10 impedendole di accedere a Gmail. Fin dall'uscita di Windows 10, accedere a Gmail tramite l'app nativa di posta elettronica di Windows 10 non è stato un problema.
Tuttavia, pare che di recente Google abbia bloccato l'accesso a Gmail restituendo un errore in cui si legge che l'app è "poco accurata". Secondo NPU, pare che solo dopo aver permesso ad app poco sicure di accedere a Gmail, l'app nativa riprende a funzionare regolarmente. Per utenti più esperti, questo non è un grande problema, ma gli altri potrebbero pensare che l'app non funzioni più bene e si rivolgeranno altrove. E questo non è ammissibile.
Non è chiaro se si tratti di un blocco esteso o solo di un errore di una volta che non nasconde alcuna reale intenzione di Google. A qualcuno di voi è capitato di ricevere un errore simile cercando di accedere a Gmail dall'app di posta elettronica n ativa di Windows 10?

Tags :