SpaceX vuole fare atterrare 3 razzi simultaneamente

spacex-falcon-heavy-640x353

SpaceX ha dimostrato più volte che i suoi razzi riutilizzabili sono in grado di tornare sulla Terra in modo sicuro dopo aver completato la loro missione. La società è già riuscita a far atterrare il suo missile Falcon 9 sia su terreno solido che su una chiatta galleggiante numerose volte. Il vendor si sta ora impegnando per fare atterrare ben 3 missili simultaneamente, si tratterebbe di un incredibile impresa di ingegneria umana!

SpaceX sta tentando di ottenere il permesso del governo federale per aprire due nuovi siti di atterraggio in Florida, località del primo sito di atterraggio dell’azienda. La società avrà bisogno di questi siti di atterraggio extra per recuperare i razzi da Falcon Heavy, un veicolo di lancio decisamente più potente del Falcon 9. Il Falcon Heavy è essenzialmente una combinazione di 3 razzi, ovviamente SpaceX vuole recuperare tutti e 3 i device a fine missione.

Il CEO della società, Elon Musk, ha confermato via Twitter che l’azienda ha presentato la domanda per il permesso di costruzione di siti di lancio aggiuntivi in Florida, aggiungendo che “non vede l’ora di vedere tutti e 3 i nuclei di Falcon Heavy rientrare per l’atterraggio.” Musk ha inoltre aggiunto che i primi due razzi atterreranno quasi del tutto simultaneamente. Si tratta di un’impresa mai tentata prima che risulterà sicuramente uno spettacolo per gli occhi. Il Falcon Heavy dovrebbe partire per una missione entro la fine dell’anno e SpaceX spera, dopo qualche viaggio di test, di poter utilizzare il veicolo per le prime missioni con equipaggio su Marte.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA