Pokemon GO: il governo giapponese ha diffuso delle istruzioni di sicurezza

pokemon-go-safety-640x403

Inutile negarlo, Pokemon GO sta spingendo le persone a comportarsi incautamente. Abbiamo sentito di gamer precipitati da scogliere, coinvolto in incidenti d'auto e persino vagare in campi minati. Questo è il motivo per cui non ci sorprendiamo nell'apprendere che, nonostante il gioco debba ancora essere rilasciato in Giappone, il governo locale ha già preso provvedimenti per far garantire la sicurezza dei giocatori, invitando a questi ultimi a comportarsi in maniera più responsabile durante la caccia ai pokemon.

Il governo giapponese ha recentemente diffuso delle avvertenze per i giocatori in vista dell’uscita del popolare videogame mobile. Molti avvertimenti risultano semplici e logici, come l’assicurarsi che i giocatori non vaghino fuori dalle banchine nei pressi di binari e simili e così via. Ad ogni modo vi sono anche consigli utili relativi alla privacy, viene ad esempio sconsigliato di utilizzare il proprio nome o pubblicare foto della propria casa. Il governo ha persino consigliato ai gamer di munirsi di una batteria extra, nel caso il gioco consumi troppa energia e ci si trovi nella necessità di contattare qualcuno senza poter utilizzare lo smartphone.

Gli utenti Pokemon Go sono stati inoltre avvertiti di fare attenzione ai colpi di calore durante l’estate, evitando i luoghi pericolosi. Come abbiamo detto, molti avvertimenti si rifanno al buon senso. Ad ogni modo avvisare non fa mai male.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA