Le vendite dell’iPhone continuano a calare

iphone-se-lineup-579x640

Quello che su prima o poi è destinato ad andare giù, si dice. Lo scorso anno gli analisti avevano previsto che le vendite dell'iPhone sarebbero scese e avevano ragione. All'inizio dell'anno, Apple aveva riportato il primo calo e sfortunatamente per l'azienda di Cupertino, pare che il trend stia continuando.

Durante l’ultima conferenza stampa sui dati economici del trimestre, Apple ha rivelato che le vendite dell’iPhone continuano a scendere e che durante il trimestre passato sono stati venduti 4.4 milioni di iPhone. Nello stesso periodo dello stesso anno, invece, erano stati venduti 47.53 milioni di smartphone. Tuttavia, la cosa interessante è che nonostante il calo, Apple sembra aver superato le previsioni degli analisti, anche se di un piccolo margine.
A quanto pare, questo si deve all’iPhone SE che ha attirato clienti che volevano un telefono più piccolo e meno costoso.

“Abbiamo il piacere di riportare i risultati del terzo trimestre che riflettono una maggiore domanda dei clienti e performance che avevamo anticipato all’inizio del trimestre – ha dichiarato il CEO di Apple, Tim Cook -. Il lancio dell’iPhone SE ha avuto molto successo e siamo impressionati dalla risposta dei clienti e degli sviluppatori al software e ai servizi che abbiamo visto in anteprima al WWDC di giugno”.
Se i rumor dull’iPhone di quest’anno sono credibili, lo smartphone che arriverà non sarà un novità eclatante, quindi è possibile che anche in questo caso le vendite non torneranno ai livelli precedenti. E questo potrebbe continuare fino all’uscita del modello successivo, ovvero l’autunno del 2017.

Tags :Sources :ubergizmo usa