Microsoft lancia Pix, l’app della fotocamera “smarter” per iOS

pix

Che Microsoft avesse in programma una nuova app per la fotocamera, non è una novità. Si chiama Pix ed è per iOS. La notizia è che adesso, se siete utenti iOS e non siete del tutto soddisfatti dell'app di default per la fotocamera, o se non avete trovato soluzioni di terze parti che vi soddisfino, Microsoft ha appena rilasciato Pix.

Per chi non lo sapesse, Microsoft ha presentato la nuova applicazione come “un’app per fotocamera più smart”. Ha delle funzioni simili a Live Photos che riconoscono quando state per scattare una foto permettendo all’utente di catturare momenti che altrimenti non riuscirebbe a catturare. L’app si basa anche sull’intelligenza artificiale per migliorare le impostazioni della fotocamera e migliorare le foto scattate.

“Microsoft Pix – dice l’azienda – cattura 10 frame con ogni scatto, alcuni prima dello scatto stesso, e usa l’intelligenza artificiale per selezionare le tre migliori immagini catturate. Prima che gli altri frame vengano rimossi del tutto, l’app usa i dati dell’intero gruppo per rimuovere il rumore e poi illumina i volti, migliora la pelle e sistema i colori e i toni. Queste immagini ottenute così sono pronte nel giro di circa un secondo”.
Se è l’applicazione che cercavate, siete voi a doverlo stabilire naturalmente, ma se siete curiosi andate sull’iTunes App Store e scaricatela gratuitamente per dare un’occhiata e decidere con consapevolezza.

Tags :Sources :ubergizmo usa