Ebay: Più di 14 milioni di Italiani scelgono l’eCommerce per la cura dell’automobile

P&A_Ricambi

Registrando l’acquisto di un articolo fra ricambi o accessori per veicoli ogni 7 secondi, eBay ha commissionato a IPSOS un’indagine di mercato volta ad analizzare le evoluzioni delle abitudini degli italiani e l’incidenza dell’online anche per questo specifico settore.

Dai risultati emerge come siano oltre 14 milioni i web shopper che hanno dichiarato di aver acquistato online negli ultimi 12 mesi parti di ricambio o accessori per auto. Obiettivo principale che spinge l’eCommerce nel settore delle parti di ricambio per automobile è, senza dubbio, la volontà di risparmiare. Oltre i due terzi degli italiani intervistati dichiara di trovare in rete prezzi più bassi e competitivi rispetto ai canali tradizionali con un risparmio percepito di oltre il 20% per più della metà dei rispondenti. La rete è quindi ritenuta da oltre 8 milioni di persone il luogo ideale dove trovare soluzioni più vantaggiose anche per l’automobile grazie alla possibilità di comparare i prezzi delle diverse offerte (sottolineato dal 52% degli intervistati), alla sua velocità e comodità (evidenziato dal 50% dei rispondenti) e alla ampia scelta di proposte (dichiarato da 38% delle persone coinvolte).

Se si osservano le risposte in base al genere, pur rimanendo saldamente al primo posto la volontà di risparmiare, gli uomini considerano la velocità e la comodità un elemento fondamentale, mentre le donne attribuiscono una maggiore importanza alla possibilità di poter comparare i prezzi e avere una più ampia scelta di marche.

Ma quali sono le parti di ricambio per l’automobile si comprano di più? Ecco la classica delle componenti maggiormente acquistate online come dichiarato dagli italiani intervistati. 1. Tergicristalli 2. Lampadine 3. Batteria 4. Fari 5. Filtri Aria 6. Specchietti 7. Candele 8. Fusibili 9. Frecce.

Tags :Sources :Comunicato stampa Ebay