F-35A: l’Air Force statunitense ha dichiarato la capacità operativa iniziale

f-35a

Il jet da combattimento F-35 si è rivelato il programma d'armamento più costoso mai avviato negli Stati Uniti. L'aereo è rimasto infatti in fase di sviluppo per più di 15 anni e, dopo innumerevoli ritardi, la United States Air Force ha finalmente dichiarato l'F-35A pronto all'azione. Lockheed Martin si era aggiudicata il contratto per lo sviluppo dell'aeromobile quasi 20 anni fa. L'annuncio di martedì sancisce il fatto che l'aeronautica a stelle e strisce può finalmente inviare il suo primo squadrone di F-35 in combattimento.

Sono orgoglioso di annunciare che questo nuovo potente sistema di armamenti ha raggiunto la capacità di combattimento iniziale,” ha dichiarato il generale dell’Air Force Herbert “Hawk” Carlisle. L’F-35 sarà l’aereo militare più potente della flotta dell’Air Force e agirà dove gli aerei militari “standard” non disporranno dei requisiti richiesti per l’impiego nei “moderni campi di battaglia”.

La prima formazione operativa sarà il 34 ° Fighter Squadron, locato nella base Air Force di Hill. Lo squadrone comprenderà 15 jet Air Force F-35A e 21 piloti addestrati per le missioni di combattimento. La capacità operativa iniziale da parte dell’Air Force è arrivata a seguito del nulla osta del Marine Corps degli Stati Uniti, ottenuto esattamente un anno fa.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA