Pokemon Go: la modalità Risparmio Batteria farà presto ritorno sui device iOS

pokemon-go-2-640x356

La modalità Battery Saver è una delle caratteristiche del popolarissimo Pokemon GO. Infatti, considerato l'altissimo consumo di energia da parte dell'app, risulta quasi ovvio pensare che Niantic avrebbe incluso una caratteristica di questo genere. Tuttavia, con l'aggiornamento del software, gli sviluppatori hanno deciso di rimuovere la funzionalità. Inulte dire che molti gamer non l'hanno presa bene.

In ogni caso la buona notizia è che Niantic, sommersa dalle lamentele, ha annunciato che Battery Saver per iOS farà ritorno al più presto. Si legge in un post dell’azienda su Facebook: “Abbiamo sentito il feedback relativo alla rimozione della modallità di risparmio batteria per iOS forte e chiaro. Avevamo rimosso questa caratteristica in quanto molti utenti si erano lamentati del fatto che causava un certo numero di bug, ma la reinseriremo al più presto.”

Finora gli update e le modifiche effettuate al software da parte di Niantic non hanno riscosso successo. Molti si sono lamentati del fatto che gli updates hanno “rotto” il gioco, nel senso che le funzioni di tracking hanno smesso di funzionare. Fattore che, combinato con la rimozione dell’indicatore della vicinanza dei pokemon, avrà certamente fatto calare il bacino di utenza del videogioco.

Ad ogni modo il vendor ha già riconosciuto che la sua comunicazione avrebbe potuto essere migliore e ha dichiarato che la società sta lavorando duramente per rendere il gioco migliore per tutti. “Abbiamo lavorato molto per poter risolvere i bug e non vediamo l’ora di inserire nuove funzioni,” ha dichiarato Niantic.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA