Dopo una caduta di 762 metri, l’iPhone è ancora funzionante

dropped-iphone

Immaginiamo che vi sia successo almeno una volta: vedere il vostro cellulare cadere dall'alto di una scrivania e raccoglierlo con un bordo o con il display scheggiato. Motivo per il quale una caduta da 762 metri risulta, nell'immaginario collettivo, equivale ad una condanna a morte per qualsiasi smartphone.

Ebbene, non è il caso di una donna canadese che ha visto il suo telefono precipitare a terra da un aereo. Secondo una notizia diffusa da Abbotsford News, la donna in questione (Jeannine Buck), stava scattando una foto alla guida di un Cessna, quando il telefono le è scivolato. Buck ha dichiarato al giornale: “Il mio primo pensiero è stato: Cosa?! È successo davvero?” Ora, come vi abbiamo anticipato, molti di noi non sarebbero neanche andati a cercare il device ma la donna, utilizzando la funzione trova il mio iPhone, ha deciso di tentare la fortuna. Con grande sorpresa la Buck si è imbattuta nel suo smartphone, il quale aveva subito danni minimi ed era ancora perfettamente funzionante (vedi foto).

Non avevo idea del fatto che il vento mi avrebbe fatto cadere il telefono. Ho imparato la lezione. Non scatterò mai più foto da un aereo con il finestrino aperto,” ha concluso la donna.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA