SwiftKey chiude il bug che rivelava i dati di altri utenti

swiftkey-ios

Lo scorso mese vi abbiamo riferito di un bug su SwiftKey che rendeva accessibili alcune informazioni personali degli utenti dell'app. Svelato il bug, SwiftKey aveva deciso di interrompere la funzione di sincronizzazione, almeno finora. La buona notizia è che pare che non ci sarà da aspettare molto per la chiusura del bug.

Pare che SwiftKey abbia di recente cominciato a diffondere l’aggiornamento dell’app che dovrebbe risolvere il problema. Il rilascio dell’update avverrà a scaglioni, quindi se ancora non lo vedete, non preoccupatevi perché è solo questione di tempo, pare anche molto poco.

Per chi si fosse perso la notizia originaria, un paio di settimane fa alcuni utenti hanno riferito che le funzioni di predizione del testo di SwiftKey cominciavano a suggerire numeri ed email che non riconoscevano. È emerso che c’era un bug che mostrava i dati di altri utenti dell’applicazione invece che quelli dell’utente che la stava usando.

Per fortuna, pare che a parte qualche numero di telefono e qualche indirizzo email, non siano stati rivelate altre informazioni sensibili come i numeri delle carte di credito, le password ecc. Tuttavia, l’azienda ha deciso che la cosa migliore da fare nell’immediato fosse disabilitare la sincronizzazione, almeno fino alla chiusura del bug, cosa che dovrebbe essere avvenuta ora con l’aggiornamento.

Tags :Sources :ubergizmo usa