Adidas: il nuovo stabilimento della società sarà gestito da robot

adidas-speedfactory

Adidas ha annunciato oggi la prossima apertura di una nuova fabbrica di scarpe negli Stati Uniti, lo stabilimento dovrebbe diventare operativo a partire dal prossimo anno. Certo, suona tutto molto bene, ma siamo certi che in molti storceranno il naso venendo a conoscenza del tipo di lavoratori che manderanno avanti lo stabilimento. La nuova fabbrica nella zona di Atlanta dovrebbe infatti essere gestita da robot, che toglieranno agli umani un buon numero di posti di lavoro.

Lo stabilimento si chiamerà  Adidas Speedfactory e consentirà al vendor di creare prodotti più rapidamente e in prossimità dell’utenza statunitense. “Come marchio che sfida le convenzioni e cerca di creare il suo futuro con i consumatori, siamo ossessionati dal portare negli Stati Uniti tutte le fasi della produzione,” ha dichiarato il Group Executive Board Member dell’azienda, Eric Liedtke.

La società sostiene che il nuovo stabilimento permetterà di creare prodotti a velocità elevata, offrendo infinite possibilità di personalizzazione per la clientela degli States. La”Speedfactory” dovrebbe entrare in funzione della seconda metà del prossimo anno, e punta alla produzione di 50.000 paia di scarpe entro la fine del 2017. In ogni caso Adidas ha specificato che lo stabilimento necessiterà di 160 lavoratori umani.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA