HP ha aggiornato la linea di notebook Stream con 3 nuovi modelli

HP-Stream_14_Aquablue_FrontOpen_Win10-640x544

Probabilmente la maggior parte dei consumatori interessata all'acquisto di un portatile entry-level opterà per un Chromebook, ovvero un device dalle buone prestazioni ad un prezzo contenuto. Tuttavia, se non potete rinunciare e Windows, HP potrebbe avere in serbo la soluzione giusta per voi. Sono passati ormai 2 anni da quando la società ha lanciato la serie di notebook Stream, e ora l'azienda ha implementato dei nuovi modelli.

vio-HP-Stream_11_VioletPurple_FrontLeft_Open-640x544

Vi sono infatti 3 nuovi modelli: l’HP Stream 11 da 11 pollici, l’HP Stream 14 da 14 pollici e l’HP Stream x360, un ibrido laptop-tablet con display rotante.  Il modello 11 pollici costa 199 dollari, quello da 14 pollici costa 220 dollari e l’ibrido tablet richiede invece una spesa pari a 249 dollari.

lap-HP-Stream_11_x360_SnowWhite__FrontRight_Entertainment_Win10-Copy-640x48lapl0

Ma per quanto riguarda le specifiche? Per cominciare, non abbiamo rilevato nulla di particolarmente notevole. Tutti i modelli saranno dotati del medesimo processore Intel Celeron N3060, di 4GB di RAM e 32GB di memoria eMMC. Le principali differenze risultano le dimensioni: lo Stream 11 e l’X360 sono equipaggiati con uno schermo da 11.6 pollici, mentre lo Stream 14 vanta un display da 14 pollici. La risoluzione (1366 x 768) è la stessa per tutti i dispositivi.

Inoltre, dimensioni a parte, altri differenze si riscontrano nel numero e nel tipo delle porte di connessione, nelle dimensioni e nel peso. L’HP Stream 11 sarà disponibile a partire dal 24 agosto, mentre l’HP Stream 14 e l’HP x360 saranno lanciati a settembre.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA