Trapelati gli sticker che Google ha pensato per Allo

google_allo-640x378

Allo è la nuova applicazione di messaggistica di Google. Annunciata durante l'ultima conferenza I/O a maggio, una delle funzioni chiave sta nel fatto che integra il Google Assistant il che trasforma l'app in qualcosa di più di un semplice sistema di messaggistica.

Ciò non toglie che chi non ha progetti particolari per Allo, può comunque usarla solo per scambiare messaggi con i propri contatti.
Google ha integrato una serie di funzioni che ci si aspetta da app di questo genere di ultima generazione, come gli sticker, che grazie ai ragazzi di Android Police, ora possiamo vedere, sebbene solo tramite screenshot. L’app avrà almeno tre pacchetti di sticker perinstallati che potete usare e organizzare in modo che siano più facilmente accessibili. Da quello che possiamo vedere dagli screenshot pubblicati da Android Police, gli sticker sono molto diversi da quelli attualmente in dotazione con Hangouts, app che per quanto ne sappiamo sarà modificata per essere più adatta ad un uso business.
Nessun dettaglio su quando Allo sarà rilasciata, ma riconosciamo che non dovrebbe mancare molto. Terremo gli occhi aperti per aggiornarvi in tempo reale. Intanto, è uscita sia per Android che per iOS l’app abbinata ad Allo, Duo, che serve per le video chiamate.

Tags :Sources :ubergizmo usa