La NASA ha ristabilito i contatti con un veicolo spaziale disperso in orbita 2 anni fa

nasa-stereo-640x360

Se scompare un'automobile è possibile tentare rintracciarla inviando delle squadre di ricerca ma, se si parla di un veicolo spaziale, è tutta un'altra storia. Inoltre, dal momento che si tratta di una perdita incredibilmente costosa, la agenzie spaziali si sono preparate a questa evenienza, anche sembra che la NASA non fosse in realtà così pronta.

Diversi anni fa l’agenzia spaziale americana aveva lanciato la sonda STEREO-B ma, il primo ottobre del 2014, la società aveva perso le comunicazioni con il veicolo spaziale il quale, a quel punto, venne giudicato dai più come “perso per sempre”. Ebbene, domenica scorsa, a sorpresa, la NASA è riuscita a ristabilire i contatti con il dispositivo utilizzando il Deep Space Network.

La NASA aveva perso il contatto con il veicolo spaziale a causa della decisione di resettarlo, il device era in orbita per studiare le esplosioni solari. È probabile che la vicinanza del veicolo al sole avesse surriscaldato le antenne di trasmissione, impedendo la comunicazione. A questo punto l’agenzia spaziale sembra intenzionata a valutare lo stato del veicolo, ristabilire il controllo di assetto e controllare lo status di funzionamento di tutti i sottosistemi e degli strumenti.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA