DJI ha inaugurato la prima training arena per droni in Corea del sud

dji-drone-arena-640x426

Avete sempre voluto mettere le mani su un drone ma temete di farlo schiantare a terra dopo 15 secondi?! Supponiamo che si tratti di una preoccupazione comprensibile, specie se si tratta di un device da centinaia (se non migliaia) di dollari.

Certo, si può sempre imparare a guidare questo tipo di device da autodidatta, ma sembra che DJI abbia deciso di facilitarvi le cose. La società ha infatti annunciato di aver appena inaugurato un’arena per la “formazione” dei piloti di droni in Corea del Sud. Come potete immaginare, si tratta di una struttura che insegnerà ai proprietari dei droni come utilizzare correttamente i loro dispositivi, migliorando le abilità di navigazione aerea.

Come potete osservare nella foto in copertina, l’ambiente è equipaggiato con diversi ostacoli con i quali i piloti dovranno cimentarsi. Possiamo solo supporre che lo scopo sia quello di aiutare i proprietari dei droni a sfruttare al meglio le potenzialità dei dispositivi, nei rispetto della sicurezza propria e altrui, specie in un contesto urbano.

Secondo il Contry Manager di DJI Corea, Moon Tae-hyun, “l’apertura della DJI Arena rappresenta l’impegno della società nello sviluppo del mercato UAV locale. Le tecnologie UAV hanno il potenziale per cambiare il nostro modo di vedere il mondo e avere un impatto positivo sulla vita delle persone. Ci stiamo impegnando per rendere la tecnologia aerea più accessibile, affidabile e facile da usare, per chiunque voglia farlo.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA