È successo: un gamer Pokemon Go ha investito una donna che stava attraversando la strada

pokemon-go-640x372

I gamer Pokemon GO sono stati derubati, accoltellati e feriti in un certo numero di episodi, ma non era mai successo che un giocatore uccidesse una persona durante una sessione di gioco. Ci è stato riferito che un automobilista negligente ha investito e ucciso una donna mentre stava giocando a Pokemon Go durante la guida.

NHK riporta infatti che ieri sera verso le 19.25, due donne stavano attraversando la strada a Tokushima, Giappone, quando sono state investite. Una delle due è stata colpita gravemente, ed è morta in ospedale a causa delle ferite riportate. Il conducente dell’automobile, il trentanovenne Keiji Goh, ha ammesso che non stava prestando attenzione alla strada poiché occupato a giocare a Pokemon GO. Una disattenzione risultata fatale per la settantaduenne Sachiko Nakanish. L’altra donna, la sessantenne Kayoko Igawa, ha subito lesioni gravi seppur non mortali.

La notizia afferma che Goh è già stato arrestato in seguito alla dichiarazione “Stavo giocando a Pokemon GO durante la guida, quindi non ho fatto attenzione a cosa si trovava davanti a me.” Tutto ciò nonostante Niantic abbia aggiornato il videogame con un apposito avviso che invita i gamer a non catturare pokemon mentre si trovano al volante.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA