WhatsApp condividerà i dati degli utenti con Facebook (inclusi i numeri di telefono)

facebook_whatsapp_icons-1

Sapevamo che prima o poi sarebbe successo. È da quando Facebook ha acquisito WhatsApp che si discute della procedura confermata oggi. WhatsApp inizierà a condividere i dati dei suoi utenti con Facebook. Tra i dati condivisi vi saranno anche i numeri di telefono, che torneranno utili al social network per migliorare i tool "persone che potresti conoscere" e "relevant ads."

Dal momento che si tratta del più grande social network del mondo, è probabile che Facebook vi conosca già molto bene. Volenti o nolenti, Facebook sta per conoscervi ancora meglio! WhatsApp ha dichiarato che condividerà con FB diverse statistiche di utilizzo, come la frequenza e gli orari di utilizzo dell’app.

Il popolare servizio di messaggistica istantanea ha annunciato le modifiche in termini di privacy policy tramite un post sul blog dell’azienda, ribadendo che le conversazioni rimarranno private e sicure. Il vendor ha voluto poi sottolineare che, per quanto riguarda le conversazioni criptate, ne Facebook ne WhatsApp stessa saranno in grado di accedervi.

(In teoria) questi cambiamenti sono stati effettuati per permettere agli utenti di comunicare alle aziende cosa è più importante per loro. WhatsApp ha comunicato che i dati condivisi saranno utili per creare delle interazioni tra le piattaforme simili a quelle recentemente implementate tra Facebook ed il suo servizio Messenger.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA