Il modello base dell’iPhone 7 potrebbe essere da 32GB: addio ai 16GB?

iphone-7-prototype-480x640

Manca una settimana circa al 7 settembre, la data in cui Apple presenterà i nuovi iPhone. Molti sono i rumor circolati nelle ultime settimane a proposito dell'iPhone 7 e tra questi uno sostiene che Cupertino rinuncerà alla versione da 16GB facendo partire la nuova gamma da 32GB di storage.

L’ultimo leak avvalora questa ipotesi perché mostra quello che dovrebbe essere l’adesivo di un prototipo di iPhone 7 restituito a Foxconn in cui si fa menzione dello storage da 32GB integrato nel dispositivo. Il prototipo è identificato come “1902 di 3000” con una data di restituzione che corrisponde al 29 agosto.
“D10” sarebbe il tipo di prototipo che coincide con leak precedenti che riguardavano proprio l’iPhone 7 con una versione test del software di Apple. Sembra che le unità testate ad Apple siano le D10, D11 e D12.
Potrebbe aver testato tre dispositivi, come si era inizialmente pensato, includendo un potenziale iPhone 7 Pro oltre ad un iPhone 7 e un 7 Plus, ma ora le voci più accreditate sostengono che la versione Pro non uscirà quest’anno.
Ovviamente, non ci sono indicazioni da parte di Cupertino di quali delle istanze dei suoi utenti deciderà di soddisfare con i nuovi dispositivi. Non ci resta che aspettare il 7 settempre, il giorno del lancio, per soddisfare ogni curiosità.

Tags :Sources :ubergizmo usa