Huami, sub-brand di Xioami, presenta lo smartwatch Amazfit Watch

xiaomi-amazfit-640x360

Uno dei motivi per cui Xiaomi è riuscita ad imporsi nel mercato wearable è perché i suoi Mi Band sono stati lanciati a prezzi davvero molto competitivi, almeno rispetto alla concorrenza. Recentemente, il sub-brand del vendor, Huami, ha svelato in Cina il suo ultimo wearable, denominato Amazfit Watch.

Se vi state chiedendo perché questa denominazione vi suona familiare, il motivo è che, nel 2015, la società aveva già svelato un dispositivo chiamato Amazfit, ma il device era più simile ai wearable di Misfit in quanto risultava più un tracker. D’altra parte il nuovo Amazfit Watch ha l’aspetto degli smartwatch che tutti noi abbiamo imparato ad apprezzare.

E per quanto riguarda la specifiche?! Per cominciare lo smartwatch è dotato di una lunetta in ceramica e di un display da 1.34 pollici. Il dispositivo ha ottenuto la certificazione IP67, il che significa che, nel caso si bagnasse, non si danneggerà. L’orologio sfoggia inoltre un processore 1,2 GHz con 512 MB di RAM, 4GB di storage ed una batteria 200mAh.

Per quanto riguarda il sistema operativo, il device dispone della propria piattaforma in grado di lavorare con le app Mi Fit quindi, se speravate in Android Wear, siamo spiacenti di aver deluso le vostre aspettative! Le aree di lancio non sono ancora state del tutto definite, ma possiamo dirvi che lo smartwatch costerà 120 dollari.

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA