Google pronta a fare concorrenza ad Uber con il lancio di un servizio di ride sharing

google-self-driving-car-640x362

Quando si tratta di servizi di ride sharing, Uber è senza alcun dubbio uno dei leader del mercato, ma la società potrebbe dover presto affrontare la concorrenza di Google. Infatti, stando ud una notizia diffusa dal The Wall Street Journal, Mountain View sarebbe sul punto di lanciare un proprio servizio di ride sharing a San Francisco.

In ogni caso Uber non avrebbe troppo di cui preoccuparsi in quanto, secondo la news, i progetti di Google volgono di più verso il carpooling e la creazione di una modalità tramite la quale i pendolari potrebbero usufruire del carpooling senza spendere troppi soldi. Dunque un focus molto diverso da quello di Uber, che pare più indirizzata verso un business di “taxi-on-demand”. In ogni caso non è possibile stabilire se Google deciderà di espandere il programma ad altri settori, nel prossimo futuro.

La news continua dicendo che Mountain View sfrutterà Waze, di sua proprietà, per collegare i conducenti che stanno procedendo verso la stessa destinazione. L’azienda starebbe inoltre cercando di realizzare tutto ciò con delle tariffe a basso costo, in modo da espandere al massimo il possibile range di clientela.

Per il momento non sono ancora state stabilite date specifiche per il lancio del programma ma, a quanto sembra, la fase pilota potrebbe aver avuto luogo a maggio nei dintorni del quartier generale di Google, in California. Le prime corse potrebbero essere effettuate in autunno, a San Francisco.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA